CARDENTOS

  • Baio 2017
  • h 170
  • Disponibilità seme: fresco
Anno: 2021
Stamm: 776
Proprietario: Holsteiner Verband
Korung: 2019
Genealogia: Cardento-Quo Vados I-Concerto II-Capitol I
Performance test:   2020  14 days Test in Neustadt Dosse
Punteggio: 7,98
Dressage 6,96
Cavalcabilità: 8,0
Salto: 9,0
Prezzo Tariffa 1 per membri allevatori €350+iva 150 + iva a cavalla gravida +100 + iva a puledro nato
Prezzo Tariffa 2 per tutti gli altri € 350 + iva +450+iva a cavalla gravida
Notizie Moderno ed armonioso questo figlio del saltatore internazionale Cardento incarna raffinatezza e modernità e che rivelano chiaramente l’influenza araba attraverso Ramzes . In  occasione dell’approvazione ad Elmshorn il direttore dello Stud Book il dott.Thomas Nissen descrive lo stallone così: “La correttezza del suo corpo , Le sue gambe forti, caratterizzate da buone articolazioni e zoccoli larghi e sani, sono accompagnate da tre eccellenti andature di base. Muovendosi in libertà, la trasmissione al passo, la scioltezza al trotto e le leve al galoppo confermano l’impressione atletica già percepita durante la prima presentazione su terreno duro. Il modo in cui affronta i salti è molto concreto e mostra buon giudizio. Già ora, la sua buona meccanica e abilità rivelano la vera qualità del salto ostacoli anche se non possiede ancora la forza e la resistenza di un cavallo sportivo completamente addestrato. Tuttavia, ci si può sicuramente aspettare delle prestazioni di altissimo livello vista l’influente famiglia di fattrici dello Stamm 776 e gli antenati diretti.”

Il padre  Cardento ha avuto una carriera sportiva  impressionante sotto il suo cavaliere  lo svedese Peter Eriksson.                                                                         Questo binomio  ha vinto l’argento con la squadra svedese agli Europei di Arnhem, alle Olimpiadi  di Atene e in occasione del Campionato del Mondo a  Jerez de la Frontera WEG.  Inoltre, hanno ottenuto numerose vittorie in Coppa delle Nazioni  e Gran Premi , inclusi i Grand Prixs di Gera, Helsinborg  e Holte .

La Linea Materna  Attraverso il famoso Bahlmann Stamm 776, la linea della madre di Cardentos risale alla fattrice di fondatrice  Olga, una cavalla che si trova anche nel pedigree dello stimatissimo Ramiro. La dameline di saltatori i internazionali di spicco come Quidam de Revel, Caletto II, Concerto II, Capitol I o Lord nelle recenti generazioni. Oltre agli stalloni di grande successo, numerosi discendenti di salto ostacoli tra cui  Pikeur Eskadron a livello di 1,60 m come Cash Up e  Cash and Go  dalla nonna   Nanny, o Cordea da Caretino dalla bisnonna testimonia la forza genetica e l’affidabilità di questa linea. Questa damline di successo ha anche prodotto lo stallone campione Holsteiner 2020 Vigado.
Prestazioni Cardentos ha superato i 14 giorni di test a Neustadt / Dosse con un voto finale ponderato di 8,60. Gli sono stati assegnati 9,0 per il salto in libertà e 8,0 per la cavalcabilità.