LE ASTE

Partecipare alle Aste è molto semplice, per l’ Italia ci si può rivolgere all’ Ufficio Italiano del Cavallo Holsteiner che rappresenta la Holsteiner Verband nel nostro paese, tramite questo è possibile ottenere la prenotazione a tutte le aste indette durante l’anno , le prenotazioni alberghiere, e tutte le informazioni riguardanti il cavallo Holsteiner.

Una volta fatta la prenotazione, e arrivati sul posto, è possibile vedere i cavalli e provarli assistiti dal personale addetto che è sempre a disposizione dei clienti.

Alle 12,30 in punto della domenica , il simpatico Banditore dell’Asta Uwe Heckmann dà inizio alle vendite inpugnando l’inseparabile martello di legno con il quale gesticola animatamente man mano che i prezzi salgono!
E’ davvero difficile stargli appresso senza l’ausilio dell’interprete messa a disposizione dei clienti italiani, la sua capacità di pronunciare le cifre a mò di scioglilingua e’ davvero incredibile!
Per fare un offerta (minimo 100 Euro) basta alzare il catalogo muovendolo in senso verticale, significava 1000 Euro in più, agitarlo in senso orizzontale, 500 Euro in più.

Non appena aggiudicato questo o quel cavallo, il compratore/ice riceveva da una bella “Fraulein” un mazzo di fiori ed i complimenti del banditore che più di una volta nelle scorse edizioni ha apostrofato simpaticamente il gruppo italiano.
Non è raro vedere alcuni compratori seguire l’asta con il telefono cellulare incollato all’orecchio, segno che il vero cliente non era lì ma chissà dove.

Il prezzo totale dell’acquisto è determinato da: costo del cavallo + 6% per commissioni d’Asta + 7% di tasse sul prezzo netto.
Ogni cavallo è coperto da una assicurazione sulla vita per il mese successivi a totale tutela e garanzia della sua salute.